Vasto, esulta Lapenna: "Conti in ordine. Siamo tra i più virtuosi d'Abruzzo"

La maggioranza di centrosinistra approva il Bilancio di previsione 2015. Ma l'assessore Masciulli rimette la delega nelle mani dei socialisti

Vasto, esulta Lapenna: "Conti in ordine. Siamo tra i più virtuosi d'Abruzzo"

VASTO: APPROVATO BILANCIO DI PREVISONE 2015. "Il Bilancio di previsione 2015 del Comune di Vasto è stato approvato a larga maggioranza senza aumentare di un centesimo le tasse rispetto al 2014". Così Luciano Lapenna, Sindaco di Vasto, ha commentato l'approvazione dello strumento di programmazione economica e finanziaria avvenuta nel corso dell'ultima seduta del Consiglio comunale cittadino. Ma al di là delle dichiarazioni c'è qualcosa che scricchiola nella maggioranza del centrosinistra. Proprio ieri, infatti, l'assessore all'Edilizia Luigi Masciulli ha rimesso la delega nelle mani del partito (Socialisti). Il documento è stato però votato da tutta la maggioranza, anche quella critica rappresentata da Masciulli, che chiede più fondi per il decoro urbano, la riparazione delle strade e la realizzazione di un percorso pedonale adiacente alla pista ciclabile di Vasto Marina. "Sono orgoglioso dell'approvazione del Bilancio di previsione 2015 - continua il primo cittadino di Vasto - che è avvenuto nei termini e nel rispetto del dettato normativo, ma soprattutto perchè questa approvazione è avvenuta in netto anticipo rispetto alla data fissata dalla legge". Vasto è quindi una delle prime cittá in Italia ad approvare il Bilancio secondo la nuova normativa e a dotarsi di uno strumento necessario e fondamentale per la realizzazione di nuove opere pubbliche. "I conti pubblici sono in ordine e il nostro Comune - conclude Lapenna - è uno dei più virtuosi di tutta la regione Abruzzo".

 

TEMPO PIENO ALLA ROSSETTI. La Giunta municipale della Città del Vasto, nel corso dell'ultima seduta del 15 aprile e a seguito della richiesta da parte del Consiglio d'Istituto scolastico e dei genitori degli studenti,  ha anche approvato, ad unanimità, l'istituzione del tempo pieno per la Scuola media "G.Rossetti". 

 

Redazione Independent

giovedì 16 aprile 2015, 12:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vasto
conti
bilancio
lapenna
masciulli
socialisti
tasse
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!