Usura e strozzinaggio: 63enne arrestato in Stazione a Portanuova

La vittima era strangolata dai debiti ma ha trovato il coraggio di denunciare lo strozzino ai carabinieri

Usura e strozzinaggio: 63enne arrestato in Stazione a Portanuova

PESCARA, 63ENNE ARRESTATO PER USURA E STROZZINAGGIO. Un uomo di 63 anni è stato arrestato questa mattina dai carabinieri della stazione di Pescara Scalo per il reato di usura.

A dare il via alle indagini e' stata la vittima, che si e' rivolta ai militari dell'Arma facendo scattare accertamenti e approfondimenti, fino ad arrivare ai riscontri dell'attivita' di strozzinaggio.

Il presunto strozzino è stato bloccato alla Stazione di Portanuova a Pescara mentre riceveva dalla sua vittima una tranche dei soldi che aveva prestato con interessi da capogiro.

Purtroppo questo fenomeno non è nuovo: sono, infatti, in aumento le persone che si rivolgono agli strozzini per problemi economici e, dunque, finiscono in un baratro dal quale è praticamente impossibile uscire.

Redazione Independent 

lunedì 29 giugno 2015, 10:22

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
usura
strozzinaggio
pescara
arrestato
vittima
notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!