"Usi Civici" un problema che coinvolge 450mila proprietari abruzzesi

Domani in Provincia a Pescara il notaio D'Ambrosio illustrerà la normativa di riferimento e darà suggerimenti su come gestire la problematica

"Usi Civici" un problema che coinvolge 450mila proprietari abruzzesi

USI CIVICI: UN PROBLEMA CHE COINVOLGE 450MILA PROPRIETARI ABRUZZESI. Sarà il notaio Massimo D’Ambrosio a relazionare sugli “usi civici”, un argomento che sembra specialistico ma che nella realtà dei fatti riguarda il 35% del territorio regionale e circa 450 mila abruzzesi. E’ questo infatti il numero di persone che posseggono beni gravati da uso civico e che non sanno come affrancarsi da questo “peso”. Un argomento spinoso di cui si parlerà domani, lunedì 7 novembre, dalle ore 10.30, nella Sala dei Marmi della Provincia di Pescara.

Ai lavori parteciperanno il presidente della Regione Luciano D’Alfonso, il presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco, l’assessore all’Agricoltura Dino Pepe, l’assessore ad Urbanistica e Parchi Donato Di Matteo, il presidente del Collegio dei periti agrari (CPPA) di Pescara Pietro Luigi Agostino e il presidente Aspera Mauro Finiguerra. A coordinare i lavori sarà Andrea Bottaro, presidente del centro studi Aspera.

Il convegno, dal titolo “Gli Usi Civici, prassi ricognitive per gli enti locali” è organizzato dal Collegio dei periti agrari e dei periti agrari laureati di Pescara e l’Aspera (Associazione Periti Agrari), con il patrocinio della Provincia di Pescara.

D’Ambrosio, dopo aver chiarito concretamente quali siano e cosa siano gli usi civici, e quale sia la loro natura giuridica anche grazie ad un’analisi storica della loro nascita, illustrerà la normativa italiana, costituita da leggi speciali statali e regionali, dal 1927 in poi, e chiarirà quali siano gli istituti principali per la cessazione degli usi civici: legittimazione e affrancazione. Dopo aver trattato i compiti e la responsabilità del notaio in materia di usi civici, e le problematiche in tema di trascrizione dei vari tipi di usi civici, si auspica che vengano rapidamente spazzate via tutte le complicazioni di origine medievale per assicurare ai cittadini chiarezza e certezza del diritto.

Alla discussione interverranno anche Patrizio Buccioni, del dipartimento Politiche Agricole dello Sviluppo Rurale; Alessandro Alebardi, perito Demaniale; Sandro Pasquali, legale esperto della materia. Per la realizzazione di questo Convegno, hanno collaborato: Banca Intesa SanPaolo, Unione Professionisti (learning resources), Casa vinicola Monteselva, Informatore Agrario.

Redazione Independent

domenica 06 novembre 2016, 17:11

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
usi civici
abruzzo
notaio dambrosio
pescara
convegno provincia di pescara
Cerca nel sito