Uno su due non va a votare

Amministrative 2012 - Montesilvano affluenza inferiore al 50%. L'Aquila ed Avezzano 58,% e 56%. San Salvo 67%

Uno su due non va a votare

ELEZIONI: UNO SU DUE NON VOTA - Il dato delle affluenze nei cinque comuni al voto per i ballottaggi (L'Aquila, Avezzano, Montesilvano, San Salvo ed Ortona) è inequivocabile: uno su due non è andato a votare. Ciò significa che, nei comuni sopracitati, governerà un sindaco ed una maggioranza decisamente debole, priva del consenso popolare. Considerata una forbice media del 10/20% delle preferenze, tra i candidati al ballottaggio, il nuovo sindaco sarà eletto circa con 30/40% dei consensi degli aventi diritto. Sono numeri che devono far riflettere l'intera classe politica.

IL "CASO" MONTESILVANO - Il "caso" di Montesilvano è emblematico. La quinta città d'Abruzzo viene da diverse inchieste nell'Amministrazione della cposa pubblica che hanno gettato i cittadini nello sconforto. Gli ultimi giorni di campagna elettorale, ricchi di veleni e polemiche, non hanno certo favorito il ritorno alla fiducia verso la classe politica. I dati pubblicati sul sito del Ministero dell'Interno dicono che sono andati a votare il 48,16% degli aventi diritto. Non se la passano meglio nè L'Aquila nè Avezzano, fermi rispettivamente al 58% e 56%. Male anche Ortona col dato fermo al 54,91%, mentre tiene il comune commissariato san salvo che raggiunge il 67,21%. Entro la serata conosceremo i nomi dei prossimi sindaci abruzzesi.

Redazione Independent

 

lunedì 21 maggio 2012, 15:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
montesilvano
l'aquila
avezzano
notizie
abruzzo
san salvo
ortona
voti
affluenze
sindaci
dati
ministero
ballottaggi
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano