Una verifica di governo per Sallusti

Una parte della stampa italiana sostiene che Di Maio e Salvini presto saranno ai ferri corti. Ma il problema è che Lega e M5s sono partiti diversi nonostante il "famoso" contratto politico

Una verifica di governo per Sallusti

UNA VERIFICA DI GOVERNO PER SALLUSTI. Il direttore de Il Giornale, Alessandro Sallusti, nel suo editoriale fa notare che il governo gialloverde "non fa le cose promesse o necessarie". E insiste sul fatto che Salvini e Di Maio sono spesso in contrasto su alcuni importanti punti. "Posizioni opposte su temi cruciali che fanno presagire se non una  crisi almeno una imminente verifica di governo" scrive Sallusti. Che cosa vuol dire una verifica di governo, una frase detta e ridetta negli anni? Andiamo dall'amico Treccani. "Verificare, accertare mediante prove e controlli l'esistenza,la qualita', le regolate conformita', l'esattezza o la rispondenza a verita' di soggetto, fatti situazioni, fenomeni, ipotesi". In poche parole, e nel caso nostro verificarsi a vicenda. Di Maio chiede a Salvini perche'... Salvini fa lo stesso con Di Maio. Ma occorrono davvero lunghe, forse inutili verifiche tra due partners? (Non dimentichiamo che i due uomini politici al potere sono partners,  con Conte in mezzo che non sa quale pesce pigliare). Ne' appare opportuno che i due spesso si rivolgano direttamente alla stampa per mettere in evidenza quanto l'altro non ha fatto. Quindi l'idea della verifica e' soltanto comoda a certa stampa. Nessuno ha la forza morale di dire che due partiti al potere non andranno mai d'accordo, semplicemente perche' appartengono a partiti diversi. Ci girano attorno, senza mai toccare il centro. C'e' un contratto tra Lega e M5s. I contratti vanno rispettati. Altrimenti occorre toccare un punto (del quale ho parlato molte volte) che riguarda la decisione di arrivare a una legge chiarissima:  va al potere chi ha ricevuto il maggior numero di voti. Ora, cercano di fare cadere il duo M5s e Lega. Subito dopo potrebbero arrivare Berlusconi e Pd. Signori, un matrimonio che finirebbe presto, con pugni e schiaffi morali, mentre l'Italia sara' in stato di groggy.

Benny Manocchia

giovedì 23 agosto 2018, 12:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sallusti
il giornale
governo
verifica
di maio
salvini
stampa
Cerca nel sito