Festa del solstizio d'estate

Il Museo delle Genti d'Abruzzo presenta la "Notte di San Giovanni". Sabato 23 giugno all'Auditorium Petruzzi ore 21

Festa del solstizio d'estate

AL MUSEO LA NOTTE DI SAN GIOVANNI«Il Museo è il luogo, come il sagrato di una chiesa laica, intorno al quale il popolo si raccoglie per rivivere antichi rituali, atmosfere ancestrali e ritrovare in essi la più vera e profonda identità. E' l'unico modo che abbiamo per ritrovare noi stessi in una società che rischia di farci perdere identità e senso. Perché è chiesa ogni volta che c’è l’uomo con la sua storia e le sue tradizioni, è chiesa ogni volta che c’è cultura». Questo afferma la responsabile artistica dell'Astra -Amici del museo, Franca Minnucci che, insieme al direttivo costituito da studiosi e conoscitori delle tradizioni popolari abruzzesi, Vincenzo Centorame, Adriana Gandolfi, Ermanno de Pompeis, Giovanni Benedicenti, Biancamaria Madonna, Erika D’Arcangelo e Anna Chiara Favetta hanno organizzato per sabato 23 giugno ore 21, presso l'Auditorium Petruzzi, in via delle Caserme, un evento fatto di riflessioni, studio e suggestioni. Riti di luce e di fuoco con danze propiziatorie e  gesti rituali accompagneranno il sole nel suo magico cammino.

Reda Inde

 

giovedì 21 giugno 2012, 10:32

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
museo
genti
d'abruzzo
pescara
via delle caserme
solstizio d'estate
24 giugno
franca minnucci
erika darcangelo adriana gandolfi
ermanno de pompeis
giovanni benedicenti
biancamaria madonna
Cerca nel sito