Una dose scatena la follia

Avezzano. Secondo gli investigatori l'aggressore era in crisi d'astinenza: restano gravissime le condizioni dell'anziana

Una dose scatena la follia

GRAVISSIME LE CONDIZIONE DELL'ANZIANA AGGREDITA AD AVEZZANO. Era in crisi d'astinenza Orante Di Salvatore, 30 anni, di Gioia dei Marsi accusato di tentato omicidio e rapina aggravata. E' questi l'ipotesi che, secondo gli inquirenti, avrebbe motivato l'aggressore, un bisogno di cocaina fortissimo e che non avrebbe esitato a prendere a martellate la titolare del negozio di alimentari che si era rifiutata di consegnare l'incasso. Le condizioni di Fausta Trabalza, 70 anni, restano tuttora gravissime.  

Le indagini sono coordinate dalla Squadra Mobile dell’Aquila e dal commissariato di polizia di Avezzano. Il pm titolare dell’inchiesta è Guido Cocco. Lunedì è fissata l’udienza di convalida dell’arrestato, che finora non ha risposto alle domande degli inquirenti.

Redazione Independent

domenica 28 luglio 2013, 18:40

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
avezzano
tossicodipendente
dose
cocaina
anziana
notizie
rapina
supermercato
Cerca nel sito

Identity