Una donna, Sara Marcozzi, è il candidato pentastellato alla Regione Abruzzo

Avvocato di Chieti con la passione per i viaggi ha vinto le "regionarie" con 346 preferenze

Una donna, Sara Marcozzi, è il candidato pentastellato alla Regione Abruzzo

UNA DONNA PENTASTELLATA PER LA SFIDA A CHIODI E D'ALFONSO. Sarà una femmina (nel senso buono, eh!) molto graziosa a guidare la scalata del Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni regionali del 25 maggio. Lei, Sara Marcozzi, biondissimo avvocato del Foro di Chieti, segno zodiacale vergine, quindi un tipo caparbio e cocciuto, 36 anni, si è imposta con 346 preferenze tra una rosa di 8 candidati sul blog di Beppe Grillo. "Sono la prova che le quote rosa non servono quando c'è l'impegno ed il lavoro di gruppo dei cittadini". Queste le prima parole di Sara M a noi di Abruzzo I..

Sara sarà - pedonate il gioco di parole! - l'outsider che proverà a tagliare le gambe al governatore uscente Gianni Chiodi e Luciano D'Alfonso vincitore delle primarie del centrosinistra.

GLI ALTRI RISULTATI. I risultati sono stati pubblicati poco fa sul blog di Grillo: Marcozzi Sara, 346 voti; Falchi Attilio, 234 voti De maio Massimo, 206 voti; Di cioccio Maurizio, 112 voti; Di Renzo Massimo, 103 voti; Rullo Antonio Marcello, 100 voti; Altigondo Stefania, 25 voti.

Hanno votato in totale 1126 attivisti.

Redazione Independent

lunedì 17 marzo 2014, 20:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sara marcozzi
avvocato
chieti
regione abruzzo
candidato
blog
falchi
Cerca nel sito