Una domenica stupefacente

San Nicolò a Tordino. La Stradale ferma una vettura con due giovani: il conducente nascondeva hashish in casa

Una domenica stupefacente

CONTROLLI SU STRADA: UN ARRESTO PER SPACCIO. La Stradale ferma una vettura con due giovani: il conducente nascondeva hashish in casa. E’ quanto è successo, ieri pomeriggio, nel corso di un posto di controllo a San Nicolò a Tordino sulla SS 80.

LANCIATA LA DROGA FUORI DALL'AUTO. Gli Agenti della Polizia Stradale hanno fermato una Fiat Punto con a bordo due giovani. Il conducente, mentre i poliziotti controllavano i documenti, ritenendo di non essere visto, ha cercato di disfarsi, gettandolo tra l’erba, di un pezzo di hashish. Ma l’atteggiamento dei due già aveva insospettito gli Agenti a cui non sfugge così il tentativo di disfarsi di qualcosa.

HASHISH IN CASA. La perquisizione nell’abitazione di A. C., 40 anni di Teramo, ha consentito poi agli Agenti di rinvenire, abilmente nascosti nella parte superiore di due armadi della camera da letto, due involucri rispettivamente contenenti 95 gr. e 66gr. di hashish, un bilancino di precisione ed anche un taglierino e materiale per il confezionamento delle dosi.

ARRESTI DOMICILIARI. Condotto in Questura, l’uomo è stato arrestato e posto ai domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il ragazzo che viaggiava con lui, che ha ammesso di aver acquistato una dose del citato stupefacente per uso personale poco prima, è stato segnalato al Prefetto.

Reda Inde

lunedì 17 settembre 2012, 11:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
droga
san nicol tordino
notizie
stradale
hashish
giovane
casa
auto
domiciliari
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!