Una Bls travolgente

Ottima prova nell'infrasettimanale contro la Viola Reggio Calabria: finisce 84-66. Terza vittoria consecutiva per le "Furie Rosse"

Una Bls travolgente

BASKET. BLS TRAVLGENTE. Grande prova della BLS Chieti che, nel turno infrasettimanale, travolge con il risultato di 84 - 66 una nobile decaduta del basket italiano la Viola Reggio Calabria.

LA GARA. Solito quintetto di partenza per i teatini che partono con il piede giusto portandosi sull 8 -3 e, nonostante un paio di triple ospiti, il primo quarto si conclude con il vantaggio interno per 22 -17. Il secondo quarto scorre senza grossi scossoni o parziali con un vantaggio massimo interno di 7 punti, ma un paio di palle ospiti recuperate fissano il risultato del primo tempo 40 - 38 per i teatini.

LA SVOLTA. Tutta un'altra storia nel terzo quarto. La BLS parte con il piede sull'accelleratore Diomede e Raschi sono dei cecchini infallibili. Una difesa intensa blocca la squadra ospite, incapace di reagire e tutto cio si trasforma in un break di 23 -1 e che spacca in due la partita. C'è stato anche un minimo calo di tensione durante il terzo quarto che, comunque, si è concluso sul + 16: con il risultato parziale di 63 - 47. L'ultimo quarto scorre senza grossi sussulti con un PalaLambroni finalmente affollato che riempe di applausi la squadra che chiude la gara con il risultato di 84 - 66 e certifica la terza vittoria stagionale della squadra teatina e un'importante inizione di fiducia in attesa dell'arrivo domenica prossima del Matera cioe'la prima della classe. Ma dopo questa prestazione sognare non e' impossibile...

Gianni Ordello

venerdì 02 novembre 2012, 10:19

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
rajola
gara
classifica
notizie
basket
Cerca nel sito

Identity