Un suicidio mediatico

Chi ha ucciso veramente Jacintha, la centralinista trovata morta nella sua abitazione?n Il ruolo del media in U.K.

Un suicidio mediatico

CHI HA UCCISO JACINTHA: LA CENTRALINISTA SUICIDA? La vicenda è nota: due dj australiani Michael Christian e Mel Geig, hanno ideato un feroce scherzo alla ingenua centralinista del King Edward Hospital di Londra dove era ricoverata per nausee Kate Middleton moglie del principe William. I due conduttori si erano spacciati per la regina Elisabetta ed il principe Carlo. La povera centralinista, senza fare accertamenti sulla identità dei falsi reali, passò la telefonata al reparto. In tal modo i due potettero trasmettere in diretta notizie sullo stato di gravidanza di Kate.

LA RESPONSABILITA' DEI MEDIA Jacintha Soldanha, l'ingenua infermiera dopo essere comparsa su tutti i giornal è stata trovata morta nella sua abitazione. Si pensa ad un suicidio. Si può essere che si sia tolta la vita in seguito all'errore. Ma è plausibile pensare che l'essere diventata l'icona della stupidità per l'opinione pubblica del Regno Unito e non solo del Regno Unito, possa aver contribuito al presunto suicidio. Ma in tal caso i mass media che l'hanno buttata in prima pagina e che le avrebbero rovinato l'esistenza, qualore fosse sopravvissuta, non sono da considerare istigatori al suicidio?

Redazione Independent

sabato 08 dicembre 2012, 11:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
jacintha
centralinista
ospedale
media
sucidio
regina
australiani
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!