Un punto per la salvezza

La Virtus pareggia una gara difficilissima ad Ascoli. Goal di Piccolo, bravissimo Casadei

Un punto per la salvezza

LA VIRTUS PAREGGIA 1 A 1 AD ASCOLI . Allo stadio "Del Duca" di Ascoli Piceno Mister Gautieri ha schierato una formazione inedita con il bravo Casadei che ha sostituito, senza demeritare, Leali convocato in nazionale under 20. In campo c'è anche  la new entry Piccolo, inserita dal primo minuto in squadra, mentre gli altri due acquisti  Plasmati e Spinazzola giocheranno solo gli ultimi minuti della partita. Gianvito Plasmati è un attaccante centrale proveniente dal Vicenza e  Leonardo  Spinazzoli un attaccante laterale proveniente in prestito dalla Juve. Le altra novità sono che Pepe e Giusti non fanno parte più della rosa  dei frentani perché trasferiti ad altre società. I rossoneri hanno affrontato i più titolati bianconeri senza timori reverenziali né tatticismi dando vita ad un incontro brioso che non è andato al di là di uno stentato 1 a 1, per la bravura dei portieri. Il Lanciano in questa gara, grazie anche ai nuovi acquisti, conferma di essere in grado di aspirare  legittimamente alla salvezza e di non essere più la squadra colabrodo che si è vista nel girone di andata. Intanto dopo il pareggio la classifica vede i frentani saliti a 26 punti mentre le dirette concorrenti  Novara, sconfitto in casa e  Reggina sono a quota 25.  

LA CRONACA. Nella prima frazione di gioco al 39° Piccolo segna il suo primo goal con la maglia rossonera: dopo una sgroppata di 40 metri tira e segna con la complicità di Peccarisi che devia il tiro. Passano solo due minuti  e l'Ascoli pareggia con Simone Zaza che, complice un'indecisione di  Almici agguanta il pari. Anche la seconda frazione di gioco non ha annoiato gli spettatori anche se non si sono registrate altre segnature.

IL TABELLINO

Ascoli (3-5-2): Maurantonio, Ricci, Peccarisi, Prestia, Pasqualini, Capece 23°st. Colomba), Loviso (36°st. Di Donato), Russo, Scalise, Soncin  (29°st. Feczesin), Zaza. A disp:   Pasqualini, Zaza, Feczesin. A disp: Gomis, Faisca, Conocchioli, Graham, Feczesin All: Silva

Lanciano (4-3-3): Casadei, Almici, Aquilanti, Scrosta, Mammarella, Vastola, D'Aversa, Volpe, Piccolo (14°st. Plasmati), Falcinelli (45°st. Paghera) Turchi (43°st. Spinazzola). A disp: Aridità, Rosania, Marceta, Fofana. All: Gautieri.

Arbitro: Abbattista.

twitter@subdirettore

martedì 05 febbraio 2013, 10:40

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lanciano
ascoli
piccolo
goal
zaza
classifica
notizie
lega pro
serie b
Cerca nel sito