Un Pescara assurdo conquista la vittoria al 92'esimo minuto sotto la Curva Nord

I biancazzurri di Oddo dominano la gara contro 10 amaranto. Finisce 2 a 1 con le reti entrambe su rigore di Cocco e Caprari

Un Pescara assurdo conquista la vittoria al 92'esimo minuto sotto la Curva Nord

UN PESCARA "ASSURDO" CONQUISTA LA VITTORIA CONTRO LIVORNO PER 2-1. Un Pescara assurdo conquista la vittoria al 92'esimo minuto 2-1 contro il Livorno che ha giocato 90 minuti in dieci uomini per l'espulsione di Emerson. Nonostante il netto predominio i biancazzurri non riescono a trovare la via della rete ed addirittua, nel secondo tempo, passano in svantaggio a causa di una disattenzione della coppia Crescenzi, che si fa superare da Moscati, e Fiorillo che non para quello che avrebbe dovuto parare. Poco dopo arriva il pareggio con Cocco che si sblocca sotto la Nord ma la sua gara è stata sostanzialmente negativa e nel finale, come detto, ancora su rigore con Caprari al settimo sigillo di questo campionato. Questa vittoria lancia il Pescara di Oddo al terzo posto in classifica a quota 40 punti. Sabato c'è la trasferta di Perugia che ci potrebbe mettere le ali.

TABELLINO: PESCARA 2 LIVORNO 1
Reti: 11'st Moscati, 20'st rig. Cocco, 46'st rig. Caprari
Pescara: Fiorillo, Zampano, Campagnaro, Fornasier, Crescenzi, Benali, Mandragora, Verre, Lapadula, Caprari, Cocco. In panchina: Aresti, Bruno, Zuparic, Selasi, Mitrita, Cappelluzzo, Torreira, Fiamozzi, Forte. All. Oddo
Livorno: Pinsoglio, Regoli, Ceccherini, Vergara, Emerson, Lambrughi, Moscati, Luci, Palazzi, Comi, Vantaggiato. In panchina: Ricci, Schiavone, Gasbarro, Vajushi, Jelenic, Biagianti, Bunino, Pasquato, Kukoc. All. Mutti
Arbitro: Marco Serra di Torino. Assistenti: Daniele Bindoni di Venezia e Oreste Muto di Torre Annunziata. IV Ufficiale: Andrea Mei di Pesaro

Romanzo

sabato 16 gennaio 2016, 17:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara liverono
pescara calcio
classifica
serie b
caprari
cocco
perugia
Cerca nel sito

Identity