Un Pescara agghiacciante perde al "Matusa" di Frosinone 2 a 1

Prova molto negativa dei delfini di Baroni che scendono in campo con la divisa dell'allenamento. A questo punto si rischiano anche i playoff

Un Pescara agghiacciante perde al "Matusa" di Frosinone 2 a 1
SABATO 11 APRILE IL PESCARA ABBANDONA LA VIA DELLA SERIE A. Sabato 11 aprile 2015 sarà ricordata come quella giornata in cui il Pescara di Marco Baroni ha deciso di non andare in Serie A. Dispiace perchè le condizioni c'erano pure, compresi quei 350 tifosi scesi in Ciociaria per difendere i colori biancazzurri. Ma manco quelli c'erano in campo. Al "Matusa" di Frosinone, infatti, il Delfino ha dovuto giocare la più brutta partite di questa stagione 2014/15 con la divisa dell'allenamento perchè, secondo l'arbitro Minelli di Varese, il colore giallo con quello verde azzurro del Delfino lo poteva confondere. Ribadiamo che la prestazione è stata assolutamente deludente. Primo tempo al limite della noia, ad eccezione di due spunti di Politano. Nel secondo tempo il disastro ma per il tecnico Marco Baroni "la squadra è viva, bisogna solo prendere meno gol". Ma il Pescara resta una bella Ferrari guidata da un pilota poco coraggioso. I punti a sette giornate dalla fine del campionato ne sono la testimonianza: 48 ovvero nono posto in classifica ed a 23 dalla capolista Carpi. Teoricamente tutto è ancora possibile, compresa l'uscita dalla zona playoff. Brutto. Davvero molto deludente questo Pescara che sognava la A. Fino a due domeniche fa.
 
TABELLINO FROSINONE 2 PESCARA 1 
 
FROSINONE: Zappino, Zanon, Crivello, Blanchard, Frara, Gucher, Santana (17' st Carlini), Cosic (30' st Bertoncini) Dionisi, Lupoli (36' st Ciofani), Sammarco. A disposizione: Pigliacelli, Gori, Ciofani, Santamaria, Bertoncini, Ranelli, Crescenzi, Carlini,Pamic. All.Roberto Stellone

PESCARA: Fiorillo, Pucino, Fornasier (19' st Brugman), Politano (43' st Pasquato) Bjarnason, Melchiorri, Zampano, Zuparic, Salamon, Memushaj, Sansovini (10' st Pettinari) A disposizione: Aresti, Boldor, Caprari, Brugman, Abecasis, Pettinari, Gessa, Selasi, Pasquato. All. Marco Baroni

Arbitro: Sig. Minelli (Varese)

Assistenti: Sig. Raparelli (Albano Laziale); Sig. Di Salvo (Barletta)

Reti: 41' Gucher, 3' st Lupoli (R), 29' st Politano
Romanzo
 
 

sabato 11 aprile 2015, 16:54

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
frosinone pescara
tabellino
classifica
serie b
playoff
politano
baroni
Cerca nel sito