Ultima chance per le Furie

BLS sfida Bari nell’ultimo impegno casalingo. Gara decisiva per piazzamento nella griglia playout

Ultima chance per le Furie

BLS CHIETI. ULTIMA CHANCE CONTRO BARI. La BLS Chieti affronta la Liomatic Group Bari nel secondo impegno ravvicinato al PalaLeombroni, ultimo match casalingo per quanto riguarda la stagione regolare. La palla a due è in programma giovedì 25 alle ore 18, gli arbitri designati i signori Ceratto di Castellazzo Bormida (AL) e Pepponi di Spello (PG). La sconfitta contro Firenze ha definitivamente condannato i biancorossi ai playout, ma c’è da stabilire la griglia degli spareggi (che vedranno le vincenti approdare alla prossima LegaDue Silver), e una vittoria contro i pugliesi è indispensabile per sperare ancora nella conquista del fattore campo.

ASSENTI DIOMEDE E GATTI. Il compito si presenta come sempre arduo, visto che le rotazioni teatine sono sempre accorciate dalle perduranti assenze di Diomede e Gatti, e che agli allenamenti degli ultimi giorni non ha preso parte nemmeno Rajola, per un problema fisico accusato dopo l’ultima partita. Sul fronte opposto c’è una squadra che un po’ a sorpresa si ritrova coinvolta nella lotta per la salvezza. L’allenatore Putignano dispone di un fortissimo quintetto di partenza, formato dagli esterni Bonfiglio, Ruggiero (15.7 di media) e Cardillo, e dalla mortifera coppia di lunghi Bonessio (11.3 punti e 7.1 rimbalzi a gara) - Bisconti (13.3+6.7). Alla qualità delle tante opzioni presenti nello “starting five” fa da contrappasso una panchina molto giovane e poco utilizzata, in cui spicca però la stella di Tommy Laquintana, probabilmente il miglior classe ’95 in circolazione, il cui impatto sulle partite è spesso decisivo. Oltre al promettente playmaker, l’unico con un minutaggio di rilievo è l’ala Barozzi. All’andata i pugliesi inflissero ai teatini un netto 79-62, motivo per cui difficilmente si giocherà per la differenza canestri, ma i due punti sarebbero comunque pesanti per entrambe le squadre. Anche in occasione di questa gara la BLS Chieti ribadisce la sua partecipazione al “Programma Italia”, campagna di sensibilizzazione nazionale lanciata da Emergency con l’obiettivo di raccogliere fondi per offrire cure gratuite ai migranti, agli stranieri e alle fasce più svantaggiate della popolazione italiana. Si potrà contribuire attraverso l’invio di un sms solidale del valore di 2 € al numero 45505.

BIGLIETTI A 4 EURO. Sono confermate inoltre le promozioni sui biglietti a 4 € per gli abbonati della Chieti Calcio (che dovranno esibire al botteghino del palasport la propria tessera ed un valido documento di riconoscimento) e a 2 € per gli studenti universitari (che hanno potuto ritirarli presso l’ADSU di Chieti mostrando il proprio libretto universitario).

Redazione Independent

mercoledì 24 aprile 2013, 12:11

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
tommy laquinta
bls chieti
basket
playout
bari
Cerca nel sito

Identity