Ubriaco scatena caos a Cappelle

Un 47enne in stato d'ebrezza alcolica sfoga la sua follia contro un gruppetto di giovani e contro i proprietari del Cafè de la Paix

Ubriaco scatena caos a Cappelle

CAPPELLE SUL TAVO. SCATENA PANICO DENTRO UN BAR: DENUNCIATO 47ENNE. I Carabinieri della Stazione di Spoltore hanno arrestato R.C.S.R., 47enne di Cappelle sul Tavo con l'accusa di rapina, furto e danneggiamento. L’uomo in preda ai fumi dell'alcool si è reso protagonista di un momento di follia: prima si è scagliato contro un gruppo di giovani, in piazza Marconi, rubando un cellulare ed una bicicletta elettrica, poi ha sfogato la sua rabbia aggredendo i proprietari del bar Cafè del la Paix.

L'ARRESTO ED IL PROCESSO PER DIRETTISSIMA. Giunti sul posto i Carabinieri di Spoltore, coadiuvati da quelli di Cepagatti e Pianella, si sono messi immediatamente alla ricerca dell’uomo, che nel frattempo si era allontanato. E' stato rintracciato poco dopo presso la propria abitazione. In seguito all’arresto, dopo la direttissima, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Redazione Independent

venerdì 26 luglio 2013, 18:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cappelle
piazza marconi
arrestato
cafe de la paix
notizie
Cerca nel sito