Tutti a Lanciano! Vengo anch'io?? No, tu no!

Abruzzo Independent non sarà alla "partitissima" perchè non c'è posto o per la solita discriminazione professionale?

Tutti a Lanciano! Vengo anch'io?? No, tu no!

TUTTI A LANCIANO: VENGO ANCH'IO (NO, TU NO). Abruzzo Independent domenica non sarà allo stadio Biondi di Lanciano per seguire il derby tra la Virtus e il Pescara. E, tutto questo, non per sua volontà. Leggete, infatti, cosa ci è successo: "Buonasera, dato l'esiguo numero dei posti a disposizione in Tribuna Stampa e data la priorità che dobbiamo dare alla carta stampata e alle TV, la Vostra richiesta non può essere accettata". Questa la risposta (assurda) che ci è giunta dall'ufficio stampa del Lanciano dopo aver chiesto un accredito per la partitissima del 15 dicembre. In sostanza, la Virtus ammette senza problemi che esistono giornalisti di Serie A (le tv e i giornali cartacei) e giornalisti di Serie B, cioè i siti Internet. Già, quegli stessi siti buoni a fare numero quando la quantità fa comodo, e che poi vengono accantonati con pochi scrupoli quando bisogna operare delle "scelte". Vi sembra giusto? A noi no. A casa nostra, questa si chiama discriminazione.

FACCIAMO I CONTI IN TASCA. Forse siamo stati messi da parte (come tanti altri colleghi) in quanto "pescaresi". Chi lo sa. Sta di fatto che riteniamo veramente di cattivo gusto dire: "Dobbiamo agevolare la tv e la carta stampata". Come se il web fosse ancora una cosa superflua e di poco conto. Complimenti. Tra l'altro questo rifiuto ci sembra, sinceramente, poco credibile. Proviamo a fare due conti in tasca: testate cartacee? E quali sarebbero? Il Centro, Il Tempo e Il Messaggero non mandano certo due collaboratori per scrivere lo stesso pezzo. Se già hanno un corrispondente presente sul campo, perchè dovrebbero inviarne un altro da Pescara? Dunque i posti da assegnare a questi tre giornali sono i medesimi che abitualmente già vengono loro riservati, a meno che qualche furbo non decida di farsi un viaggetto a scrocco fino a Lanciano per poter vedere gratis la partita pur non dovendo poi scrivere il pezzo.

MA ORA IL LANCIANO SE LA TIRA? Lo stesso discorso vale per le televisioni, visto che ad esempio Rete8 segue sempre il Lanciano con una sua troupe (quindi non ha bisogno di mandarne un'altra), senza contare quelle realtà come Antenna 10 e Telemax che nel capoluogo frentano 'giocano' in casa. Insomma, "l'esiguo numero dei posti a disposizione in Tribuna Stampa" non aumenterebbe affatto se le tv e le testate cartacee che hanno chiesto un accredito fossero le stesse di sempre. E ci pare che sia proprio così. Non sarà mica che a Lanciano tutta quella "altitudine" in classifica abbia dato alla testa a qualcuno? Forse ora la società rossonera ha iniziato a "tirarsela"? Noi diciamo solo una cosa: la città aspirerà pure alla Serie A, la squadra sarà pure ai primi posti della Serie B, ma il trattamento riservato ai giornalisti è da Serie C.

Nicola Chiavetta

giovedì 12 dicembre 2013, 08:57

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lanciano
stadio
biondi
domenica
biglietto
virtus lanciano
pescara
Cerca nel sito