'Turisti del crimine' sorpresi in auto a Vasto con coltelli e pistole

L'auto con targa tedesca era stata fermata per un controllo sulla SS 16. I due hanno 22 e 26 anni e vivono in Italia senza fissa dimora

'Turisti del crimine' sorpresi in auto a Vasto con coltelli e pistole
VASTO: DUE TEDESCHI SORPRESI IN AUTO CON COLTELLI E PISTOLE GIOCATTOLO. Un coppia di cittadini tedeschi, senza fissa dimora, di 22 e 26 anni è stata deunciata per possesso di oggetti atti ad offendere durante un posto di blocco sulla  SS 16 a Vasto. Nell'auto, con targa tedesca, c'erano due coltelli a serramanico, guanti, cappucci e due pistole giocattolo prive del tappo rosso per i quali i due non hanno saputo fornire spiegazioni convincenti.

Accompagnati al Commissariato di Vasto è risultato che il mezzo era stato utilizzato per commettere reati in Germania così il mezzo è stato posto sotto sequestro giudiziario dalla polizia.

Sono in corso ulteriori indagini dirette ad accertare se i due giovani abbiano commesso attività di rilevanza penale sul territorio nazionale.
Redazione Independent
 
 

lunedì 06 luglio 2015, 13:46

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vasto
tedeschi
sorpresi
coltelli
pistole giocattolo
commissariato
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!