Turista muore in hotel

Giallo a Santo Stefano di Sessanio: trovato cadavere 66enne norvegese. Era in vacanza con la famiglia

Turista muore in hotel

GIALLO A  SANTO STEFANO DI SESSANIO. TURISTA MUORE IN HOTEL. Un turista norvegese di 66 anni è stato trovato morto oggi a Santo Stefano di Sessanio, il celebre borgo medioevale in provincia di L'Aquila. Secondo una ricostruzione il decesso sarebbe avvenuto per cause accidentali: l'uomo, forse aveva bevuto un pò troppo, ed è caduto sbattendo violentemente la testa. Sul posto i Carabinieri della stazione di Calascio, coordinati dal comandante provinciale Savino Guarino, oltre al medico legale per i dovuti accertamenti. Da anni Santo Stefano è meta di turismo internazionale grazie all'idea dell'albergo diffuso: cioè un modello di ospitalità che coinvolge l'intero borgo e che consente agli ospiti di vivere un'atmosfera incantevole.

Redazione Independent

lunedì 29 aprile 2013, 16:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
santo stefano sessanio
turista
norvegese
albergo
diffuso
Cerca nel sito