Turista bolognese in vacanza a Silvi trovato senza vita in mare

La vittima si chiamava Renato Tarozzi di 80 anni. Forse si è sentito male mentre nuotava

Turista bolognese in vacanza a Silvi trovato senza vita in mare

TURISTA BOLOGNESE MUORE IN VACANZA A SILVI. Continua la mattanza estiva sul spiegge e nel d'Abruzzo dove dall'inizio della stagione hanno perso la vita già cinque persone per ragioni di varia natura, spesso legate a malori per il troppo caldo.

Questa mattina l'ultimo episodio a Silvi Marina dove il cadavere di un uomo è stato notato galleggiare in acqua questa mattina verso le 7.30 da un bagnante che passeggiava lungo l'arenile nei pressi della Torre del Cerrano.

Il corpo era a circa una cinquantina di metri dalla riva. Sul posto sono giunti il personale del 118, gli agenti del commissariato di polizia di Atri oltre alla polizia municipale di Silvi: la vittima si chiamava Renato Tarozzi, 80enne bolognese in vacanza con la moglie a Pineto.

 

Redazione Independent

lunedì 27 luglio 2015, 12:10

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
turista
bolognese
vacanza
silvi
muore
annega
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!