Trump pronto ad attaccare la Siria

ll governo degli Stati Uniti sta seguendo da vicino le notizie sul presunto attacco chimico a un ospedale di Duma: i morti sarebbero almeno 70

Trump pronto ad attaccare la Siria

ESCLUSIVA: TRUMP PRONTO AD ATTACCARE LA SIRIA. Secondo informazioni segrete ottenute dal nostro giornale, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump potrebbe dare ordine di attaccare la Siria entro stanotte (o domani mattina). La decisione dopo l'incredibile, crudele attacco agli ospedali dei bambini siriani, con il gas che venne usato gia' altre volte prima. Qualcuno dovra' reagire, hanno detto alla Casa Bianca. Russia e Iran si sono naturalmente tirate indietro: il lancio di gas non e' partito dalle loro nazioni. Ci sono state accuse dirette contro Israele, ma c'era un errore subito chiarito. Israele ha dichiarato di avere attaccato una base aerea siriana, ma di non avere lanciato gas sui bambini. La colpa, ammettono in molte nazioni, e' di Bashar Al Assad, che incredibilmente uccide i bimbi che fanno parte di gruppi contrari alla sua. L'Inghilterra ha subito assicurato che prendera' parte con gli Stati Uniti ad eventuali attacchi contro la Siria di Assad. Bisognera' vedere la reazione di Russia e Iran dopo l'attacco programmto in gran segreto. Restano impresse negli occhi quelle immagini orribili, di morte e sofferenza, trasmesse dai media e diffuse nei social network.

Foto di repertorio

Benny Manocchia

 

lunedì 09 aprile 2018, 18:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
duma
ospedale
siria
trump
attacco
armi chimiche
israele
russia
assad
Cerca nel sito