Truffatore raggira un anziana

Capistrello. Denunciato un napoletano per truffa: aveva convinto un'anziana a firmare un falso contratto d'energia

Truffatore raggira un anziana

CAPISTRELLO. ANZIANA RAGGIRATA: UNA DENUNCIA. A conclusione di una attività di indagine, i Carabinieri di Capistrello hanno identificato un 40enne napoletano denunciandolo a piede libero all’autorità giudiziaria di Avezzano poiché responsabile di truffa. Il truffatore ha contattato un’anziana signora di Capistrello con il metodo porta a porta, proponendole di fare un preventivo per un nuovo contratto di luce e gas a tariffe molto favorevoli. Lo stesso, mostrandosi gentile ed approfittando dell’età della signora,  l’ha indotta a firmare, in realtà, un vero e proprio contratto di fornitura di energia elettrica. All’arrivo della prima bolletta, la vittima ha scoperto di essere stata raggirata e si è rivolta al Comandante della Stazione di Capistrello raccontando i dettagli di quello che le era accaduto. Dopo aver svolto mirati accertamenti, nel giro di alcune settimane i militari dell’Arma hanno raccolto inconfutabili elementi di reità ed identificato il venditore truffatore, denunciandolo alla Procura della repubblica presso il Tribunale di Avezzano per truffa. Proprio per fornire ai cittadini utili consigli che derivano dall’esperienza sul campo per prevenire situazioni di pericolo, sul sito dei Carabinieri, nell’area internet  “il cittadino”, sono raccolti alcune precauzioni da seguire per tutelarsi dalle truffe. 

Redazione Independent

mercoledì 28 novembre 2012, 17:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
anziana
raggirata
capistrello
notizie
napoletano
truffa
Cerca nel sito