Truffa online con la Playstation 4: giovane aquilano raggirato

Aveva messo in vendita l'oggetto al conveniente prezzo di 199 euro. Ma dopo aver incassato il denaro sulla Postepay il venditore era sparito

Truffa online con la Playstation 4: giovane aquilano raggirato
TRUFFE ONLINE: DENUNCIATO GIOVANE DI NAPOLI. Un 25enne di Napoli è stato denunciato all'autorità giudiziaria per truffa: aveva incassato la vendita di una Playstation 4 messa in vendita su internet al costo di 199 euro ma non aveva provveduto a spedirla.
 
L'acquirente, un aquilano suo coetaneo, dopo averlo contattato via mail e preso accordi sulle modalità di pagamento ha atteso invano per settimane l'arrivo del fantomatico pacco. 
 
Le indagini svolte dalla Squadra Mobile hanno consentito di identificare l’intestatario della carta Poste-Pay, un truffatore seriale con precedenti specifici, che è stato indagato in stato di libertà per il reato di “truffa”.
 
Redazione Independent
 

mercoledì 28 gennaio 2015, 12:22

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
truffa
online
playstation
napoli
aquilano
postepay
denunciato
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano