Truffa e falso ideologico: tre denunce a L’Aquila

Polizia postale e stradale in azione per smascherare i reati. Nei guai un 37enne, un 58enne e un 35enne

Truffa e falso ideologico: tre denunce a L’Aquila

TRE DENUNCE NEL CAPOLUOGO DI REGIONE. La Polizia Postale e delle Comunicazioni dell'Aquila, nella giornata di ieri, ha denunciato in stato di libertà C.G.M., di 37 anni, perché ritenuto responsabile del reato di truffa.

Sempre nella giornata di ieri, la Polizia Stradale del capoluogo di regione ha denunciato in stato di libertà S.F.G., 58 anni, e P.G., 35 anni, entrambi per falsità ideologica in certificati commessa da persone esercenti un servizio di pubblica necessità.

Redazione L'Aquila

mercoledì 13 agosto 2014, 11:50

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
laquila
cronaca
truffe
denunce
polizia
Cerca nel sito

Identity