Trentamila abruzzesi senza acqua: si è rotta ancora la condotta addutrice Tavo

I tecnici dell'Aca sono al lavoro per riparare i guasti. Il servizio dovrebbe essere ripristinato in serata

Trentamila abruzzesi senza acqua: si è rotta ancora la condotta addutrice Tavo

TRENTAMILA ABRUZZESI SENZA ACQUA. Non c'è pace per gli abruzzesi con particolare riferimento ai servizi di somministrazione essenziale o utilities. Fino alla scorsa settimana era stata l'erogazione di energia mentre adesso, il problema, riguarda il servizio idrico che è statp sospeso per una rottura alla condotta adduttrice Tavo.Gli operatori dell’Aca stanno intervenendo in località Trosciano di Farindola, quindi in seguito a queste operazioni si prevede il ritorno a condizioni di normalità. Si spera entro la serata.

Le località interessate dalla carenza idrica sono:

Civitella Casanova: Vestea e zone rurali

Vicoli: località San Vincenzo

Loreto Aprutino: Contrada Colle Cavaliere

Penne: Centro urbano

Loreto Aprutino: intero territorio

Picciano: intero territorio Collecorvino: intero territorio

Pianella: Capoluogo

Moscufo: intero territorio

Spoltore: centro storico, Caprara, Villa Santa Maria

Cappelle: intero territorio

Montesilvano: colli, Contrada Macchiano

Pescara: Strada Valle Furci, zone collinari alte (Colle innamorati, Via di Sotto, Colle di Mezzo)

Redazione Independent

giovedì 02 febbraio 2017, 14:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
acqua
pescara
penne
loreto
spoltore
picciano
pianella
civitella casanova
vicoli
adduttrice tavo
Cerca nel sito

Identity