Trema la terra alle 3.32

Forte scossa di terremoto di magnituro 4.9. L'epicentro in mare, davanti alle province di Ancona e Macerata

Trema la terra alle 3.32

TERREMOTO DI MAGNITUDO 4.9 NELLE MARCHE. LA TERRA TREMA ALLE 3.32. Una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.9 si è registrata nelle Marche alle ore 3.32, esattamente allo stesso momento della terribile disastro che distrusse L'Aquila il 6 aprile 2009. L'epicentro del sisma, come rilevato dagli stumenti dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, è stato in mare, nel tratto compreso tra le province di Ancona e Macerata.

NESSUN DANNO, SOLO MOLTA PAURA. Nessun danno a cose o persone, fatta eccezione per qualche intonaco che è crollato nei comuni di Numana e Sirolo, ma solo tanta paura, con centinaia di persone che hanno trascorso la notte all'aperto. Lo sciame, poichè ripetute sono state le scosse fino al mattino, è stato sentito distintamente in tutto l'Abruzzo, specie nelle province di Teramo e Pescara.

Redazione Independent

domenica 21 luglio 2013, 14:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
terremoto
sisma
scossa
sirolo
numana
magnitudo
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!