Tre arresti in 24 ore

In manette coppia di coniugi per vicende di spaccio. Pregiudicato di Atri deve scontare a anni di reclusione

Tre arresti in 24 ore

TRE ARRESTI NELLE ULTIME 24 ORE. I Carabinieri della Compagnia di Pescara hanno dato esecuzione a tre ordine di carcerazione emessi dalla Procura della Repubblica di Pescara. Una coppia di coniugi, M.C. e M.S. di Spoltore, ma residente a Cappelle sul Tavo, è finita a San Donato ed a Madonna del Freddo per reati connessi allo spaccio di stupefacenti. In carcere anche un pregiuticato di Atri T.G., 35 anni, che deve scontare un residuo pena di 4 anni per reati contro il patrimonio.

DENUNCIATO PER PORTO D'ARMI. Nel corso di un pattugliamento notturno A.L., pregiudicato 32enne di Frosinone, è stato sorpreso alle 4 del mattina in piazza Italia con un grosso coltello. Per il giovane è scattata la denuncia in stato di libertà.

Redazione Independent

mercoledì 10 aprile 2013, 18:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spoltore
notizie
cappelle
tavo
arresti
droga
spaccio
Cerca nel sito