Trasportavano due etti di "polvere bianca" sull'A24: arrestati due alebanesi

Secondo gli inquirenti la droga era destinata al mercato aquilano. In manette due giovani residenti a Preturo e Paganica

Trasportavano due etti di "polvere bianca" sull'A24: arrestati due alebanesi

LA POLIZIA DI STATO ARRESTA DUE ALBANESI SULL’A/24. Secondo gli agenti della Polizia di Stato che li hanno fermati sull'autostrada A24 la droga, circa due etti di cocaina di provenienza romana o del Nord Italia, era destinata al mercato degli stupefacenti del Capoliogo d'Abruzzo. 

Sono finiti in manette, infatti, due giovani di 36 e 29 anni, albanesi ma residenti nei comuni di Paganica e Preturo.

L'arresto è maturato all'ingresso del casello autostradale L’Aquila Est, ieri sera, poco dopo le 19:30.

Alle attività ha collaborato il personale dell’Unità Cinofili della Compagnia della Guardia di Finanza.

I due sono in stato di arresto presso il proprio domicilio, come disposto dal P.M. di turno.

 

Redazione Independent



mercoledì 25 marzo 2015, 14:43

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cocaina
l\'aquila
casello
albanesi
preturo
paganica
arrestati
Cerca nel sito

Identity