Trasportava ingente quantitativo di droga nel doppiofondo del furgone, arrestato

A Pescara è emergenza per lo spaccio di stupefacenti. Questa volta è stato fermato un giovane incensurato insospettabile

Trasportava ingente quantitativo di droga nel doppiofondo del furgone, arrestato

EMERGENZA TRAFFICO DI STUPEFACENTI NELLA CITTA DI PESCARA. La Squadra Mobile della Questura di Pescara, nel corso di una operazione finalizzata al contrasto del traffico di droga, ha arrestato un giovane incensurato che, alla guida di un furgone appositamente modificato per ricavare un doppiofondo invisibile, trasportava un ingente quantitativo di droga.

Ulteriori particolari saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 12 presso la sala conferenze del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo di Pescara.

Questo ennesimo arresto deve peròfar riflettere sul quantitativo enorme di stupefacenti che ogni giorno viene consumato nella nostra Città di Pescara.

Il giovane fermato dalla polizia di Pescara sull'A25 aveva nascosto, in un vano costruito ad arte, un maxi carico di marijuana dal valore di un milione e 700 mila euro

 

 

Redazione Independent

venerdì 03 marzo 2017, 09:59

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
droga pescara
furgone
doppiofondo furgone
giovane incensurato
notizie
ultime notizie pescara
Cerca nel sito

Identity

Persone

di Francesco Mimola

Auguri Papali

Satira

di Ettore Ferrini

Il Referendum del Ferrini

Società

di Francesco Mimola

Into The Trump