Tragedia in auto a Miglianico, fratello e sorella muoiono al ritorno dal pub

Drammatico incidente nella notte. Le vittime Pierpaolo (27) e Valentina Timperio (23) gestivano un bar a Chieti Scalo

Tragedia in auto a Miglianico, fratello e sorella muoiono al ritorno dal pub

Drammatico incidente nella notte forse provocato da un colpo di sonno o da una distrazione fatale o da un guasto all'auto sulla quale vaggiavano. Le vittime si chiamano Pierpaolo e Valentina Timperio, fratello e sorella di 27 e 23 anni, gestori del bar "Italians" molto frequentato a Chieti Scalo.

L'incidente è avvenuto intorno alle 4 sulla Val di Foro vicino al golf club di MiglianicoA dare l’allarme un automobilista di passaggio ma nulla si è potuto tentare per salvarli.

Alla guida della Fiat 500 c'era Valentina. Come hanno ricostruito le forze di polizia l'auto è andata dritta ad un curva poco, prima di un ponticello in contrada San Pantalone. Nella zona ci sono i guard rail, ma l'auto è finita proprio nell'unico punto non protetto. L'utilitaria è uscita di strada, ha abbattuto un albero e si è capottata finendo nel fiume Foro.

I corpi dei due ragazzi sono stati portati in obitorio e domani saranno esaminati dall'anatomopatologo dell'università di Chieti Antonio Savino.

Redazione Independent

lunedì 27 ottobre 2014, 23:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pierpaolo timperio
valentina timperio
morti
notizie
colpo di sonno
chieti scalo
italians
Cerca nel sito