Trafugati 850 Kg di rame

Maxi furto sulla linea elettrica. I ladri provocano anche black out di luce tra Atessa e Scerni. Indagano i carabinieri

Trafugati 850 Kg di rame

MAXI FURTO DI RAME SULLA LINEA ELETTRIA ATESSA-SCERNI. Questa notte 850 chili di cavi di rame sono stati trafugati dalla linea elettrica che interessa le località Villa Marcucci del comune di Atessa e Le Castellane del comune di Scerni. Sul posto, oltre ai Carabinieri delle Stazioni di Atessa e Scerni che hanno avviato le indagini, sono intervenuti operai dell’Enel che hanno provveduto a ripristinare l’erogazione dell’energia elettrica mediante l’utilizzo di gruppi elettrogeni. I militari hanno accertato che complessivamente sono stati asportati 1350 metri lineari di cavi elettrici. Sono in corso le indagini dei carabinieri

Redazione Independent

giovedì 06 giugno 2013, 12:39

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rame
furto
atessa
scerni
carabinieri
villa marcucci
le castellane
elettricit
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!