Tossicia, operativo il nuovo servizio di videosorveglianza

Collaudato mercoledì, il progetto prevede l’utilizzo di 9 telecamere che saranno in grado di visualizzare il veicolo, scannerizzare, fotografare e registrare la targa

Tossicia, operativo il nuovo servizio di videosorveglianza

VIDEOSORVEGLIANZA A TOSSICIA. E’ già operativo il nuovo servizio di videosorveglianza presso il territorio comunale di Tossicia. Collaudato mercoledì scorso, il progetto prevede l’utilizzo di 9 telecamere posizionate nei crocevia delle frazioni di Azzinano, Canale, bivio Cerquone e Petrignano, oltre naturalmente a quelle collocate in piazza Umberto 1, le quali, grazie all’utilizzo di scanner computerizzati e sotfware di ultima generazione dalla funzionalità più intelligente e performante, saranno in grado di visualizzare il veicolo, scannerizzare, fotografare e registrare la targa, per poi inviare tutto il materiale in memoria alla banca dati gestita esclusivamente dalla Polizia Municipale.  

LE TELECAMERE. Le telecamere, in funzione 24 ore su 24, avranno il compito di scongiurare furti e reati contro il codice stradale. Ma non è tutto: Tossicia risulta essere un Comune virtuoso anche per quel che riguarda la salvaguardia di flora e fauna. Da poco premiata da Legambiente come “Comune Riciclone” con la lodevole percentuale dell’oltre 70% di raccolta differenziata (obiettivo sfiorato anche nel 2013), si piazza tra i primi 9 in Abruzzo dove, su 315 Comuni, solo 18 hanno superato la soglia del 65%.

FOTO-TRAPPOLE PER L'ABBANDONO DEI RIFIUTI. Aderente, quindi, alla nuova cultura della Green Economy, dove alla popolazione viene richiesta una maggiore diligenza e disciplina per la cura ambientale, la Polizia Municipale di Tossicia ha inoltre acquistato foto-trappole per il controllo e l’abbandono dei rifiuti, posizionate nei siti considerati più a rischio, come ad esempio Petrignano e Canale; questi ultimi ritrovati tecnologici sono dotati di laser, sensori, rivelatori di movimento  e svariate funzionalità. Il sindaco, Franco Tarquini, ha così commentato: “Questa cittadinanza accoglie con favore queste iniziative volte al benessere e alla cura del proprio territorio, per un futuro più sicuro ed eco-compatibile”.

Alessia Angelozzi

sabato 20 settembre 2014, 08:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
tossicia
cronaca
telecamere
videosorveglianza
controlli
Cerca nel sito