Essere o non essere (questo)

Abruzzo. Cresce la passione per il teatro. Alla Villa S. Romualdo corsi di formazione con Benedetto Zanone

Essere o non essere (questo)
VILLA SAN ROMUALDO. LA SCUOLA DI TEATRO. L'Interesse verso il teatro, in questi tempi di crisi non solo economica ma anche di valori, va crescendo nel nostro paese: Il teatro utilizzando strumenti formidabili come l'uso dei diversi linguaggi corporei, favorisce la crescita delle persone, migliora le capacità di relazione tra individui provenienti da esperienze diverse e libera il pensiero creativo. Oggi si riconosce al teatro non solo il merito della valorizzazione delle capacità espressive del corpo e della voce, ma anche, attraverso la recitazione, la capacità di liberare emozioni imprigionate nell'inconscio attraverso l'uso consapevole della parola. Anche a Castilenti sono in molti a voler promuovere un corso di formazione teatrale: il 20 ottobre 2012 si è tenuto un incontro avente come obiettivo la creazione di una. 
FORMAZIONE E PROMOZIONEI corsi saranno tenuti presso il Salice sport village di Villa San Romualdo tutti da professionisti del teatro: Benedetto Zanone, responsabile del settore teatro dell'Abruzzo TU.CU.R. e della compagnia teatrale "I guardiani dell'Oca" che tra l'altro si occupa della gestione del Teatro Comunale di Atessa, collabora con l'ente Deputazione del Teatro Maruccino di Chieti e anche con la Regione Abruzzo; Sonia Zincani musicoterapeuta, specializzata in terapia dello psicodramma. Tra l'altro ha collaborato con il comune di Elice per la rielaborazione medioevale de "La notte dell'Ilex". Emanuela Rossi laureata in filosofia Councelor in Tnl Chi fosse interessato può contattare "IL SALICE" a Villa San Romualdo tel. 0861 996243
Clemente Manzo

domenica 21 ottobre 2012, 11:17

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
villa san romualdo
atessa
teatro
zanine
salice
emanuela rossi
sonia zincani
castilenti
Cerca nel sito