Test invalsi. Proclamato lo sciopero

Alternativa Ribelle e professori contro la mercificazione dell'istruzione. Domani presidio al Liceo Classico di Pescara

Test invalsi. Proclamato lo sciopero

PRESIDIO NO INVALSI. STUDENTI, DOCENTI CONTRO MERCIFICAZIONE DELL’ISTRUZIONE. A partire dalle 8,00 di mattina, di fronte al Liceo Classico in Via Venezia a Pescara, si svolgerà la manifestazione di protesta del collettivo studentesto "Alternativa Ribelle" in concomitanza dello sciopero nazionale organizzato dai Cobas per protestare contro la somministrazione delle prove Invalsi alle classi di secondo superiore. Alla manifestazione parteciperanno anche il personale della scuole ed il corpo docenti. «Riteniamo - scrivono dal comitato - inutili tali prove incentrate su un tipo di apprendimento sterile, che vanifica qualsiasi tipo di approccio critico al sapere. In particolar modo ci preoccupa l’intento di voler stilare in futuro, sulla base dei risultati dei test, famigerate “graduatorie del merito” dei vari istituti che premino con maggiori fondi scolastici quelli che ottengono risultati migliori, penalizzando così, invece di sostenere maggiormente, gli istituti che versano in condizioni più delicate. Rifiutiamo di essere valutati sulla base di test meccanici come fossimo null’altro che automi, e ci preoccupa un tale tentativo di creare divisioni fra istituti di serie A e istituti di serie B».

Redazione Independent

mercoledì 15 maggio 2013, 19:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
test invalsi
protesta
studenti
alternativa ribelle
cobas
sciopero
liceo classico
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!