Terremoto: più contenuti i tagli del Governo sul Cratere

Parlamentari Pd: "Nella Legge di Stabilità stangata ridotta del 50%". Il Governo Renzi taglierà 1 miliardo di euro ai Comuni italiani

Terremoto: più contenuti i tagli del Governo sul Cratere

SISMA, BUONE NOTIZIE PER IL CRATERE. Il Governo Renzi taglierà 1 miliardo di euro ai Comuni italiani, ma per il "Cratere" del terremoto del 6 aprile 2009 la stangata sarà abbattuta del 50%. È una delle novità contenute nella Legge di Stabilità passata alla Camera dei Deputati e attesa alla definitiva ratifica del Senato. L'annuncio è stato fatto, in un incontro con la stampa, dai parlamentari abruzzesi del Pd Antonio Castricone e Stefania Pezzopane. Con loro c'era il vicepresidente della Giunta regionale, Giovanni Lolli.

Redazione L'Aquila

lunedì 01 dicembre 2014, 17:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cratere
comuni
laquila
politica
terremoto
tagli
Cerca nel sito