Al Teramo il "Derby d'Abruzzo". Chieti sconfitto per 2 a 0

A Piano d'Accio gli undici dell'ex Viviani castigano i neroverdi. Reti di Casolla di testa e Pacini in contropiede allo scadere

Al Teramo il "Derby d'Abruzzo". Chieti sconfitto per 2 a 0

TERAMO VINCE IL DERBY D'ABRUZZO. IL CHIETI SCONFITTO PER 2 A 0. A Piano D'Accio gli undici dell'ex Vivarini hanno battuto il Chieti per due a zero. E' stata ache una gara di ex:Vivarini ha allenato il Chieti nelle stagioni 2009-2010 e 2011-2012, mentre Berardino in forza nel Chieti nella passata stagione militava con i teramani. Il Teramo con questa vittoria conferma l'imbattibilità e si colloca in classifica a 18 punti. Il risultato di 2 a zero, alla fine premia i diavoli, che hanno saputo attendere e sbloccare il risultato attorno alla mezz'ora del secondo tempo quando la gara si avviava verso un risultato ad occhiali. Il Chieti, benché privo di Mangiacasale, Daleno, Piccinini, Della Penna
e Borgese, ha disputato una buona gara, ma alla fine ha dovuto soccombere nel secondo tempo grazie alla rete di Casolla che segna di testa al 27°, su calcio d'angolo. Allo scadere, con i teatini tutti protesi in avanti, Pacini su contropiede raddoppia e finisce 2 a 0 per i teramani.

TABELLINO

Teramo (4-2-3-1): Serraiocco, Scipioni,Caidi, Speranza, Gregorio, Lulli, Pacini, Casolla (29°st Petrella), Dimas (34°st Patierno),Di Paoloantonio (17°st Sassano). A disp: Narduzzo, Arcuri, Cenciarelli, Gaeta. Allenatore: Vivarini

Chieti (4-3-3): Robertiello, Bagaglin, Terrenzio, Dascoli, Turi (32°st Gaeta), De Giorgi, Berardino, Di Filippo,De Stefano (14° st Rossi), Guidone (32°st Elia), Cinque. A disp: Gallinetta, Perfetti, Di Properzio, Guitto. Allenatore: Di Meo.

Arbitro:Verdenelli di Foligno

Clemente Manzo

domenica 20 ottobre 2013, 19:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
chieti
derby
reti
classifica
abruzzo
calcio
Cerca nel sito