Teramo torna al voto dopo il referendum per rinnovo cariche al Palazzo delle Provincia

Si tratta di elezioni di secondo livello che si svolgeranno l'8 gennaio 2017. Sono elettori e possono essere eletti i sindaci e consiglieri comunali in carica

Teramo torna al voto dopo il referendum per rinnovo cariche al Palazzo delle Provincia

IN PROVINCIA DI TERAMO SI VOTA L'8 GENNAIO 2017 PER LA PROVINCIA. Tempo di elezionidi secondo livello in provincia di Teramo dove sulla base della cosiddetta “Legge Delrio” che riforma le Province per trasformarle in enti di Area vasta, è previsto che il Consiglio, a differenza del Presidente che rimane in carica quattro anni, decada ogni due anni. Il regolamento, che recepisce la legge 56/2014 e le sue successive modificazioni, il decreto presidenziale, la modulistica e ogni altra utile indicazione (dati sull’elettorato attivo e passivo, le scadenze, il seggio elettorale etc etc) sono visionali sul sito dell’ente in un’apposita sezione elezioni.provincia.teramo.it alla quale si accede  dall’home page.

In sintesi: si vota domenica 8 gennaio 2017 e le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 8 alle ore 20; sono elettori e possono essere eletti i Sindaci e i Consiglieri comunali in carica alla data delle elezioni indicata al punto; l'elezione del Consiglio avviene sulla base di liste concorrenti composte da un numero di candidati non inferiori a sei e non superiori a dodici che devono essere sottoscritte da almeno il 5% degli aventi diritto al voto.

Redazione Independent

giovedì 01 dicembre 2016, 17:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
provincia
voto
8 gennaio 2017
sindaci
consiglieri comunali
notizie
regolamento
Cerca nel sito

Identity