Teramo saluta Romano

Addio a Romy Malavolta scomparso a 42 anni per un male incurabile. Lascia Patrizia e i due piccoli Edoardo e Filippo

Teramo saluta Romano

UN DOLORE DEL DIAVOLO - Addio a Romano Malavolta Junior, imprenditore romano di 42 anni, ma con origini teramane, scomparso questa notte al policlinico Gemelli di Roma per un male incurabile. Da anni Romy, così lo chiamavano tutti, era impegnato in una battaglia con la malattia che aveva costretto a sottoporlo anche ad un trapianto di cuore. Ma non c'è stato nulla da fare. Il dolore di tutti gli sportivi abruzzesi e del mondo del calcio, ma soprattutto della società calcistica S.S.D. Teramo Calcio S.r.l., di cui Malavolta Junior è stato presidente biancorosso dal 1997 al 2008. «Alla famiglia Malavolta, alla Signora Patrizia e ai piccoli Edoardo e Filippo - si legge sul sito della società biancorossa - le più sincere e sentite condoglianze per il grave lutto». In ricordo ed i memoria, in occasione della gara col Riccione, la squadra scenderà in campo con il lutto al braccio e prima della gara verrà osservato un minuto di raccoglimento.

Redazione Independent

lunedì 23 aprile 2012, 17:09

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
romano
malavolta
trapianto
cuore
42 anni
morto
diavolo
teramo
presidente
Cerca nel sito

Identity