Teramo "rullo compressore" rifila due reti alla Pistoiese

I Diavoli con un secco 2 a 0 hanno battuto anche gli arancioni toscani con Lapadula e capitan Speranza. Il commento della gara

Teramo "rullo compressore" rifila due reti alla Pistoiese

TERAMO RULLO COMPRESSORE RIFILA 2 RETI ALLA PISTOIESE. I diavoli con un secco 2 a 0 hanno battuto anche gli arancioni toscani. Le reti di marca abruzzese sono state 2 ma potevano essere molto di più se Donnarumma avesse concretizzato alcune facili occasioni. I biancorossi, che da cinque mesi non subiscono sconfitte,e incalzano da vicino la capolista Ascoli a 4 punti di distanza in attesa dell'incontro di domani contro il Gubbio. Oggi gli spettatori del Bonolis hanno assistito ad una gara a senso unico con i teramani costantemente all'attacco e che nulla hanno concesso agli ospiti che possono vantare una sola azione in contropiede degna di nota sul finale.

IL PRIMO TEMPO: Al 4° minuto Masullo calcia di sinistro da dentro l'area, ma il suo tiro finisce fuori di poco. Al 18° il diavolo va in vantaggio per merito di Lapadula che insacca la sua 14a rete da calcio di punizione appena deviato dalla barriera. Al 23° Donnarumma non vuol essere da meno di Lapa calciando un pericoloso fendente che finisce fuori di poco. Al 44° il portiere toscana con un miracoloso intervento dice no a Donnarumma.

IL SECONDO TEMPO: Al 6° Lapa smista un pallone per Donnarumma che anche stavolta manca la rete per poco. La seconda rete i teramani la realizzano al 10° per merito del centrale nonché capitano Speranza che finalizza nel sette un passaggio del solito Lapa. Al 30° ci si mette pure il palo a negare la terza rete ai diavoli. Masullo salta bene, su un cross di Di Paolantonio, ma la sua incornata si stampa sul legno. Al 37° è la volta di Scipioni a graziare la Pistoiese. Un minuto dopo finalmente gli arancioni si fanno vedere dalle parti di Tonti con un tiro secco di Martignani che il portiere teramano para senza difficoltà. Terminato il tempo regolamentare dopo tre minuti di recupero termina la sofferenza degli arancioni.

TABELLINO: TERAMO 2 PISTOIESE 0

TERAMO (5-3-2): Tonti, Scipioni, Perrotta, Cenciarelli (46° Milicevic), Caidi, Speranza, Di Paolantonio, Amadio, Donnarumma (41°st Pedrella), Lapadula, Masullo (31° Di Matteo). A disp: Cappa, Diakité, Brugaletta, Bucchi. Allenatore: Vivarini.
PISTOIESE (4-3-3): Ricci M., Golubovic, Frascatore, Pacciardi, Ricci (35°st Coulibaly), Falasca (35°st Martignano), Falzerano, Ricci M.,Romeo (19°st Anastasi), Calvano, Mungo. A disp: Olczak, Celiento, Di Bari, Piana. Allenatore: Sottili.
Arbitro: Panarese di Lecce.

Clemente Manzo

domenica 15 marzo 2015, 10:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
pistoise
classifica
donnarumma
bonolis
lapadula
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano