Teramo, nuove discariche a pochi metri dalla zona di Villa Pavone

"Oramai - scrive Marcello Olivieri - sembra una brutta filastrocca che si ripete grazie all’inciviltà di persone dalla mentalità ottusa"

Teramo, nuove discariche a pochi metri dalla zona di Villa Pavone

DISCARICHE A TERAMO. "Siamo alla solita storia: tre micro discariche sul bordo della strada a pochi metri dalla zona artigianale di Villa Pavone a Teramo". La denuncia viene da Teramo Vivi Città, nella persona del suo presidente Marcello Olivieri.

"Oramai - scrive in una nota Olivieri - sembra una brutta filastrocca che si ripete grazie all’inciviltà di persone dalla mentalità ottusa. Rifiuti di ogni genere, buttati sul bordo della strada, che oltre a creare un danno ecologico diventano un pericolo sanitario".

Teramo Vivi Città ha segnalato le discariche abusive alla TeAm e al Vigile Ecologico, per cui nel giro di pochi giorni le aree verranno bonificate "con l'amara convinzione - lamenta Olivieri - che purtroppo rimarranno pulite fino all'arrivo del prossimo stolto che butterà nuova spazzatura".

Nicola Chiavetta

giovedì 30 ottobre 2014, 07:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
discariche
teramo
cronaca
segnalazioni
degrado
Cerca nel sito