Teramo, goodbye basket!

La notizia era nell'aria ma solo ieri c'è stata l'ufficialità. Ha pesato il commissariamento della Banca Tercas

Teramo, goodbye basket!

GOODBYE BASKETLa notizia era già nell'aria da un paio di giorni ma solo ieri si è avuta l'ufficialità. Il Teramo Basket dopo 9 anni di serie A ed una lunga storia cominciata nel 1973 abbassa le serrande e scompare dal panorama cestistico nazionale.

LA MANCATA ISCRIZIONE - I fatti sono questi: entro il 5 di Luglio si dovevano versare alla Lega 350 mila euro per la fidejussione ed 18 mila euro per l'affiliazione alla Fip ma, come più volte dichiarato dal presidente Pellecchia, nessun soldo è stato tirato fuori dalla società. Ciò che dispiace è non solo il fatto che comunque il Teramo non si potrà riscrivere a nessun campionato (di nessuna categoria!), ma anche che il tracollo era iniziato già da 2 anni, senza che nessuno prendesse seriamente in considerazione la gravità della situazione. Nell'ultimo anno, poi, il patatrack del commissariamento del main sponsor Banca Tercas che in pratica ha condannato la società al fallimento.

Gianni Ordello

sabato 07 luglio 2012, 12:28

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
basket
fallimento
iscrizione
campionato
pellecchia
main sponsor
tercas
commissariamento
serie a
9 anni
Cerca nel sito