Teramano molto noto arrestato con mezzo chilo di 'fumo' nel marsupio

Ancora un arresto per droga da parte della Squadra Mobile. Secondo gli inquirenti il 29enne si era appena rifornito dell'hashish

Teramano molto noto arrestato con mezzo chilo di 'fumo' nel marsupio

POLIZIA DI STATO: ANCORA UN ARRESTO PER DROGA. La droga era nascosta in un marsupio che G.F., ventinovenne teramano, non ha potuto evitare di consegnare ai poliziotti ancor prima della perquisizione. E’ stato così che gli agenti della Squadra Mobile, nel corso di un mirato servizio contro lo spaccio di sostanze stupefacenti tra i più giovani in Val Vibrata e nella zona nord della costa, hanno fermato per un controllo l’autovettura di G.F. che, evidentemente, tornava in provincia con il “rifornimento” per l’imminente fine settimana. Appena avviata la perquisizione il giovane, che mostrava segni di evidente tensione subito dopo l’intimazione dell’alt, non ha potuto fare a meno a quel punto di consegnare ai poliziotti il marsupio in cui era celato un involucro in cellophane con l’hashish. Perquisiti anche i tre giovani, tra la cui la compagna, che viaggiavano con lui, con esito negativo. G.F., condotto in Questura per le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica.

Redazione Independent

venerdì 17 luglio 2015, 11:41

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
hashish
droga
val vibrata
giovane
auto
arrestato
Cerca nel sito