Tempesta l'ex fidanzata con minacce e pedinamenti: arrestato stalker

La Squadra Mobile di Chieti arresta una persona per stalking: un 53enne di Roccamontepiano finisce ai domiciliari

Tempesta l'ex fidanzata con minacce e pedinamenti: arrestato stalker

STALKING: ARRESTATO 53ENNE DI ROCCAMONTEPIANO. Nel pomeriggio di ieri 11.2.2014, nel quadro dell’attività di contrasto agli stalker ed ai reati di genere promossa dalla Questura, la II Sezione “reati contro la persona, in pregiudizio di minori, prostituzione e reati sessuali” della Squadra Mobile di Chieti, coordinata dall’Isp. Capo Fabrizio Purgatorio, ha dato esecuzione all’Ordinanza Applicativa di Misura Cautelare Coercitiva degli arresti domiciliari emessa nella stessa data dal G.I.P. del Tribunale Ordinario di Chieti, nei confronti di S.L.P., cinquantenne di Roccamontepiano (CH).

L’Ordinanza Cautelare, emessa dall’A.G. teatina, si è resa necessaria in seguito di un’intensa e articolata attività investigativa condotta dalla II Sezione della Squadra Mobile, in relazione a reiterati atti persecutori (art. 612bis c.p.) cd. “stalking”, lesioni personali aggravate (art.582 e 576, 585 c.p.), perpetrati da S.L.P. dal mese di novembre 2013 ad oggi, in danno della ex fidanzata.

Diversi gli episodi contestati all’uomo, il quale, preso da un’assillante, ingiustificata e morbosa gelosia nei confronti della donna: minacce di morte e ingiurie a mezzo SMS. Comportamenti reiterati in maniera sempre più invasiva. Lo stalker, infatti, ha messo in atto il proprio progetto criminoso nei confronti della malcapitata con veri e propri appostamenti e pedinamenti: sotto l’abitazione, sul luogo di lavoro e nei locali frequentati dalla vittima; sino a giungere alle percosse con schiaffi e pugni al volto, che costringevano la donna a ricorrere alle cure dei sanitari e a denunciare alla II Sezione della Squadra Mobile teatina.

Redazione Independent

mercoledì 12 febbraio 2014, 10:41

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
roccamontepiano
stalker
stalking
chieti
abruzzo
fidanzata
fabrizio purgatorio
Cerca nel sito