Tbc bovina, catturati 30 esemplari per la tutela dell'orso

Intervento del personale del Parco Nazionale d'Abruzzo insieme alla Guardia Forestale. Sarà ora possibile procedere ai controlli sanitari di prassi

Tbc bovina, catturati 30 esemplari per la tutela dell'orso

TBC BOVINA, CATTURATI 30 ESEMPLARI. Una trentina di bovini al pascolo senza controllo sono stati ricondotti in stalla per contrastare l'insorgenza di un focolaio di Tbc bovina. A comunicarlo è l'Ente Parco d'Abruzzo Lazio e Molise, che ha provveduto a catturare il bestiame con personale del Servizio di Sorveglianza e con quello del Coordinamento Territoriale per l'Ambiente della Guardia Forestale. Sarà ora possibile procedere ai controlli sanitari di prassi. Mesi fa un orso era morto proprio in seguito a questa malattia.

Redazione L'Aquila

martedì 30 settembre 2014, 18:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
bovini
parco
nazionale
abruzzo
orso
ambiente
Cerca nel sito