Tangenti e cultura. La Zingariello faccia a faccia con De Fanis

Due ore è durato l'incidente probatorio tra l'ex segretaria e l'ex assessore regionale.

Tangenti e cultura. La Zingariello faccia a faccia con De Fanis

ZINGARIELLO VS. DE FANIS. E' DURATO DUE L'INCIDENTE PROBATORIO. «Il mio nuovo legale ha preso la documentazione. Perchè io sono andata a rendere due interrogatori senza aver letto nulla. Serena e soddisfatta dopo le due ore e mezza di faccia a faccia». Queste le parole di Lucia Zingariello alla collega de Il Centro Paola Aurisicchio dopo essere stata ascoltata dalla procura per l'incidente probatorio dell'inchiesta "Vate" su presunte tangenti nell'organizzazione di eventi culturali.

L'indagine è partita con la denuncia dell'imprenditore Andrea Mascitti il quale ha denunciato De Fanis per la richiesta di una "mazzetta" di 4mila euro. L'imprenditore dello spettacolo era questa mattina in tribunale chiamato dal pubblico ministero Giuseppe Bellelli, titolare dell'inchiesta.

I legali di Luigi De Fanis, all'uscita dall'aula, hanno parlato di "estrema confusione e contraddittorietà" che farebbero emergere un'inattendibilità di fondo dell'ex segretaria originaria di Guardiagrele.

Redazione Independent


martedì 15 aprile 2014, 18:31

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
zingariello
incidente probatorio
vate
inchiesta
tangenti
procura
de fanis
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano