Svuotano abitazioni a Francavilla al Mare, ma cittadini li fanno arrestare

In manette un colombiano di 30 anni ed un napoletano di 21. I Carabinieri li hanno bloccati in via Alento

Svuotano abitazioni a Francavilla al Mare, ma cittadini li fanno arrestare

ARRESTATI DUE TOPI D'APPARTAMENTO. Rintracciati ed arrestati dai Carabinieri di Chieti subito dopo aver messo a segno due furti in un paio di abitazioni di Francavilla al Mare (CH). Protagonistidi questo ennesimo latrocinio un colombiano di 30 anni ed un napoletano di 21 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine. Il primo, infatti, è residente a San Salvo mentre il secondo è di Napoli ma di fatto abitante a Montesilvano.

Gli arrestati, su disposizione dell’A.G., dopo aver trascorso il weekend nella casa circondariale di Chieti, sono stati processati con rito direttissimo questa mattina e posti, al termine dell’udienza nel corso della quale sono stati convalidati gli arresti operati dai militari dell’Arma, ai domiciliari nelle rispettive abitazioni di San Salvo e Montesilvano.

I militari li hanno bloccati sabato sera in via Alento, a poca distanza dall’abitazione dove avevano appena messo a segno il furto, recuperando l’intera refurtiva trafugata dalla camera da letto. In tasca avevano degli arnesi da scasso, una piccola somma di denaro contante, dei monili in oro ed un telefono cellulare.

Redazione Independent

lunedì 16 marzo 2015, 18:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
furti
appartamento
via alento
francavilla al mare
topi
Cerca nel sito

Identity