Svolta nell' omicidio Rapposelli? La difesa presenta documento con la confessione

In uno scritto il padre Giuseppe si accuserebbe scagionando il figlio Simone per la morte della pittrice tearina

Svolta nell' omicidio Rapposelli? La difesa presenta documento con la confessione

SVOLTA NELL'OMICIDIO DELLA PITTRICE TEATINA? Mentre il processo si appresta alle battute finali spunta un documento in cui Giuseppe Santoleri scagionerebbe il figlio Simone dall’accusa della morte della pittrice teatina.

E' questa la grande novita' emersa ieri mattina al Tribunale di Teramo nel corso dell’udienza per la morte della pittrice teatina Renata Rapposelli. Si è appreso che gli avvocati difensori del figlio Simone Santoleri, nello specifico il legale Gianluca Reitano e Gianluca Carradori, hanno presentato la prova in cui il padre Giuseppe si autoaccuserebbe dell’omicidio della donna.

La prossima udienza si terrà il 23 luglio; a settembre la sentenza che chiudera' la prima fase giudiziaria di una storia piena di ombre.
Redazione Independent
 

 

martedì 14 luglio 2020, 09:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
santoleri
omicidio
figlio
confessione
documento
Cerca nel sito