Superpippo Maniero entra e segna il gol del rilancio

Ternana battuta 2 a 1 al termine di una gara soffertissima. All'Adriatico anche il talismano Ciro Immobile

Superpippo Maniero entra e segna il gol del rilancio

PESCARA 2

TERNANA 1

Reti: 12' Ragusa, 17'st Avenatti, 43'st Maniero

Pescara: Belardi (15'st Pigliacelli), Zauri, Cosic, Bocchetti, Balzano, Rizzo, Brugman, Rossi, Cutolo (29'st Maniero), Mascara (44'st Capuano), Ragusa. In panchina: Pigliacelli, Frascatore, Capuano, Vukusic, Fornito, Padovan, Marinaro, Selasi. All. Marino

Ternana: Brignoli, Rispoli, Masi, Ferronetti, Lauro, Carcuro (21'st Miglietta), Viola, Botta (1'st Zito), Falletti (16'st Avenatti), Antenucci, Ceravolo. In panchina: Sala, Zito, Litteri, Nolè, Fazio, Maiello, Meccariello. All. Toscano

Ammoniti: Cosic, Rizzo, Rispoli, Brugman, Ferronetti, Avenatti, Cutolo, Masi, Zito, Miglietta

Espulso: 46' Viola

Arbitro: Manganiello di Pinerolo. Assistenti: Avellano di Busto Arsizio e Carbone di Napoli. IV Ufficiale: Di Paolo di Avezzano

LA PARTITA 

Pescara e Ternana se la sono date di santa ragione nei 90 minuti dell'Adriatico. 10 ammoniti e un espulso fanno capire l'intensità della partita che alla fine portata a casa per intero con merito dai biancazzurri di Marino. Partita durissima che ha visto un Pescara discreto nella prima frazione di gioco, coronata anche da un bel gol di Ragusa. Poi i biancazzurri hanno subìto il ritorno di fiamma della Ternana, andata in gol pochi secondi dopo l'ingresso in campo di Pigliacelli (entrato per l'infortunio di Belardi). Poi la grande reazione degli ultimi minuti di gara per Brugman e compagni e la svolta della gara con l'ingresso di Maniero a un quarto d'ora dal termine. L'attaccante adriatico, di fronte al suo amico Ciro Immobile (in tribuna) sfodera il meglio del suo repertorio in una girata al volo a tempo quasi scaduto. L'Adriatico quasi crolla per l'esultanza... E anche noi abbiamo bisogno di un calmante al triplice fischio finale dell'arbitro (sotto media) Manganiello.

LIVE DI FERNANDO ERRICHI 

5' Miracolo di Belardi che salva tutto su colpo di testa di Ceravolo, imbeccato perfettamente da una punizione di Viola dalla trequarti

12' Goooooooooool del Pescara! Ragusa risolve al volo una breve mischia in area rossoverde: la palla gli rimbalza davanti e per lui è uno scherzo trovare la porta da 5 metri dalla linea

20' Ragusa scatenato trova un varco per vie centrali, arriva ai 25 metri, marcia partire un tiro preciso che viene deviato da Brignoli, autore di un grande intervento

23' incredibile intervento di Belardi su Masi che a due passi dalla linea di porta spara a botta sicura, ma il portierone biancazzurro compie una prodezza bloccando la sfera

24' Antenucci chiama Belardi alla parata dalla distanza. Ancora pronto il portiere adriatico

34' Doppia occasione per il Pescara che quando affonda è davvero pericoloso: Ragusa sfugge alla marcatura e si trova a tu per tu col portiere Brignoli, ma essendo in posizione defilata gli spara addosso, poi la palla arriva a Brugman al limite, ma è sempre Brignoli a dire di no

39' Grandissimo intervento di Belardi su altrettanto bel colpo di tacco di Antenucci sotto porta. Palla bloccata a terra

45' Finisce il primo tempo: buona la prova dei biancazzurri

7'st Annullato un gol di Rispoli che insacca, dopo una punizione di Viola, su respinta centrale di Belardi: la sua posizione al momento del calcio piazzato, era di fuorigioco

11'st Cutolo prova la conclusione dai. 25 metri, ma la palla è alta

15'st Sostituzione nel Pescara: esce il portiere Belardi per infortunio ed entra Pigliacelli

17'st Pareggio della Ternana con il neo entrato Avenatti che fa secco Pigliacelli, appena arrivato sul terreno di gioco

19'st Incredibile occasione per la Ternana con Antenucci partito in sospetta posizione irregolare: arrivato davanti a Pigliacelli, viene raggiunto da un grande recupero di Brugman che sventa l'opportunità

25'st Cutolo impegna su punizione dal limite il portiere Brignoli

28'st Avenatti si gira bene e costringe Pigliacelli alla presa bassa

29'st Botta di Viola dai 30 metri e la palla sfiora il palo di Pigliacelli

38'st Rizzo trova le mani di Brignoli dai 30 metri

43'st Goooooooooooooooool del Pescara! Maniero a volo di destro trova la rete facendo esplodere l'Adriatico!

45'st Bocchetti salva tutto sulla linea di porta su tiro di Rispoli a portiere fuori dai pali. Incredibile bolgia in area biancazzurra

46' Bagarre in campo: saltano i nervi a Viola che viene espulso con rosso diretto

50' Finisce così: con l'inno del Pescara ad accompagnare felicemente l'uscita dei tifosi biancazzurri

Fernando Errichi

domenica 17 novembre 2013, 17:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
ternana
maniero
classifica
immobile
Cerca nel sito

Identity