Suore di clausura non piu' di clausura

Una notizia lanciata dal Vaticano: avranno il permesso dei social media, ma con "sobrieta' e discrezione' nell'uso dei social e dei mezzi di informazione

Suore di clausura non piu' di clausura

SUORE DI CLAUSURA NON PIU' DI CLAUSURA. Una notizia lanciata dal Vaticano. In sostanza, le suore di clausura (38 mila in tutto il mondo) non sono piu' di clausura, infatti avranno il permesso dei social media, ma con "sobrieta' e discrezione' nell'uso dei social e dei mezzi di informazione. Cosi' da salvare il "raccoglimento e il silenzio". Si chiede alle monache giudizi e capacita' di discernimento, soprattutto onore alla propria vocazione contemplativa. Hanno scelto la clausura senza essere costrette, appunto la vocazione. La Santa Sede e' stata chiara nel mettere in risalto una cosa: la prassi quotidiana porta altrove se si sceglie il solo a solo con Dio. Sembra un incredibile controsenso. Ma il mondo cambia.

Benny Manocchia

mercoledì 16 maggio 2018, 03:14

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
suore
suore clausura
vaticano
social
informazione
santa sede
Cerca nel sito