Sulmona, Del Monaco lascia la lista "Pronti per cambiare"

Il consigliere comunale fuoriesce polemicamente dalla maggioranza ed entra nel gruppo dei non iscritti: "Ho inghiottito troppo spesso bocconi amari"

Sulmona, Del Monaco lascia la lista "Pronti per cambiare"

DANIELE LASCIA. La maggioranza al Comune di Sulmona perde un altro pezzo: Daniele Del Monaco, infatti, ha deciso di lasciare la lista "Pronti per cambiare" nella quale era stato eletto poco più di un anno fa. "Quando decisi di candidarmi - spiega - lo feci perché credevo fermamente nel fatto che 'Pronti per cambiare' potesse davvero incarnare principi di rinnovamento e sostituire radicalmente le leggi non scritte che avevano fino  a poco tempo prima governato la “vecchia politica”. I sintomi della mancata rinascita non sono mancati già dai primi mesi di questa amministrazione, caratterizzata da politici “superbi” e troppo legati a cariche di potere, che sono servite a gonfiare un ego eccessivo rispetto ai contenuti poi espressi".

QUEI BOCCONI AMARI INGHIOTTITI TROPPO SPESSO. "Nonostante le crisi politiche e le diatribe avvenute all’interno della maggioranza, e in particolar modo del gruppo “Pronti Per Cambiare” - afferma Del Monaco - ho cercato sempre di mantenere una certa armonia, inghiottendo troppo spesso bocconi amari e chiudendo a volte anche due occhi, ma ciò non è servito a rinsaldare un gruppo di lavoro, che continuamente si è ancorato su rivendicazioni personali e non finalizzate a un esclusivo interesse per la Città di Sulmona. Oggi più che mai comprendo la delusione e l’amarezza che portarono il collega consigliere Luigi Santilli prima a dimettersi da capogruppo e subito dopo a uscire da 'Pronti Per Cambiare', una lista che aveva fortemente contribuito a far risultare come la più votata della coalizione. Subito dopo i consiglieri Franco Casciani e Roberta Salvati, che ha pensato bene di “autoeleggersi” capogruppo di Pronti Per Cambiare, hanno “sostituito” il Consigliere Luigi Santilli con il consigliere Valerio Giannandrea, facendomi rimanere all’oscuro di tutto ciò; ringrazio i giornali di avermi avvertito riguardo a queste notizie".

CE L'HA CON ROBERTA. Una settimana fa, lamenta Del Monaco, è avvenuta "un’altra 'strana' elezione, quella di Roberta Salvati a rappresentante del Comune di Sulmona in seno all’Assemblea Asp n.2; la Consigliera in questione è venuta a conoscenza della necessità di individuare tale rappresentante durante la Commissione Welfare del 23 Maggio e ha informato ufficialmente il Gruppo, in particolare il sottoscritto, solo a poche ore dal consiglio comunale del 28 Maggio, avvalendosi di un principio diverso da quello della ricerca della migliore professionalità possibile attraverso la presentazione di curriculum, come da me proposto, per poi avanzare come indiscutibile la sua personale candidatura".

E' PASSATO AI NON ISCRITTI. E così, "stanco di una politica ancorata troppo spesso a logiche estranee ai miei valori e al fine di condurre la mia azione politica e amministrativa in maniera chiara, distinta e indipendente dal Gruppo Pronti Per Cambiare e coerente con i miei principi che, evidentemente cozzano con quelli del citato Gruppo", Del Monaco dichiara di non appartenere più al Gruppo Pronti Per Cambiare e di appartenere, da ora in poi, al Gruppo dei Non Iscritti.

Redazione IN

martedì 05 agosto 2014, 10:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sulmona
politica
consiglio
comunale
liste
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!